Immagine
 Il letto di Hvammstangi... di Carvelli
 
"
Scopo ultimo dell'azione spirituale è non può non essere una realtà materiale, qualcosa di palpabile e apprezzabile da tutti, un oggetto insomma nella sua accezione più modesta e concreta, o un ordine forzato di fenomeni.

Tommaso Landolfi
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 20/05/2011 @ 09:13:42, in diario, linkato 469 volte)
"Per il resto la sua autobiografia era priva di interesse quanto lo sarebbe stata la sua autopsia". Così scrive Nabokov in Lolita. Speriamo di scrivere pagine più ricche della nostra vita. Una vita piccola ma che ha possibilità di squarci improvvisi proprio partendo dal poco che è, che sembra. Ieri Don DeLillo ha deliziato la platea con un racconto di grande acume. Nessuna struttura pensata per stupire. Solo un incessante bisogno di verità. Che, in definitiva, guardando ai miei tanti generi e autori amati è il tratto che li accomuna. Anche dei libri bisognerebbe poter dire il contrario di quel che scrive Nabokov.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/05/2011 @ 17:30:41, in diario, linkato 405 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/05/2011 @ 17:18:43, in diario, linkato 474 volte)
Saranno le 23e30 giù di lì. Ho appena visto il film dei fratelli Dardenne e mi domando come mai non sbaglino un film. Mi domando come mai non mi annoino nonostante facciano in pratica sempre lo stesso film. Mi domando anche come mai sia tanto soggiogato dal loro cinema e allo stesso modo, per dire, da quello di Ozon che è l'esatto contrario di questo parossismo di un tema. Saranno le 23e30 giù di lì. Sono in giardino. Nel giardino dietro la casa che leggo Lolita di Nabokov mentre bevo uan grappa e fumo il sigaro. Ogni tanto dietro la siepe c'è un rumore piccolo. Più piccolo di un rumore da gatto. Il libro, come saprete, è arguto e barocco. Il linguaggio però (nel caso di Lolita, almeno) non perde l'aderenza con la strada. E questo lo rende non inutilmente ricercato. C'è odore di gelsomino tutt'intorno. Io dovrei avere anche tante cose da pensare. Alcune non belle. Eppure mi sembra tutto così bello. E non c'è un vero motivo perché sia così. Ma è così. E il merito, ora lo so, non è né del gelsomini, né di Nabokov, né della notte. E forse neppure della grappa. Ci vorrebbe una formula di questa piccola felicità. Come una sigla di questa tavola chimica. Ci vorrebbe. O c'è.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/05/2011 @ 09:01:58, in diario, linkato 472 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/05/2011 @ 08:58:13, in diario, linkato 458 volte)
Il fatto è questo: l'albero di nespole nel giardino di dietro, pur sforzandosi ogni anno di produrne quante più possibile, viene fatto oggetto di cannoneggiamenti di tutti gli uccelli. Le soluzioni allo studio sono: un richiamo (un brutto richiamo) per uccelli, una rete che blindi tutta la chioma dello stesso, una casetta con mangime per distogliere i pennuti. Infine la raccolta prematura. Questa ho scelto io. Poco scientista e poco salutista ma efficace. Amara ma efficace.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 18/05/2011 @ 17:11:24, in diario, linkato 489 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 18/05/2011 @ 16:58:44, in diario, linkato 515 volte)

Ho scritto e ricevuto sms di grave concezione. Ho scritto e ricevuto messaggi di autentico rigore. Qualche volta mi sono pentito (anche di averne ricevuti) ma mai quando gli stessi erano scritti bene. Pensati bene, per il bene. Severamente belli. Mi è dispiaciuto di più quando ne ho ricevuti o scritti altri meno generosi anche se più compiti, ragionati e cauti. Quello che cito oggi non è mio (mi è arrivato con un giro un po' complicato che sarebbe duro spiegare) ma è talmente bello che ogni tanto lo devo rileggere per ricordarmelo (cosa che faccio ogni tanto anche con messaggi miei per ricordarmi quello che ho sintetizzato bene una volta e che è giusto che non dimentichi, una specie di imperativo morale di come sono anche se mi costa essere quello che sono, quello che voglio essere). Alle volte è prezioso essere severi. Prima con se stessi. Lucidi anche con noi. Ma questa è un'altra storia, anche più grande e complessa. Ecco il messaggio non mio:

Cara x capita di non capirsi.magari hai
trovato sempre uomini con cui funziona
così perciò sei confusa e fai peggio e
non riesci a recuperare,a essere
diversa,come vorresti.però non si
vince niente,non te l'hanno
spiegato?si gioca solo per stare
bene mentre si gioca.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 18/05/2011 @ 09:24:49, in diario, linkato 496 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 18/05/2011 @ 09:18:10, in diario, linkato 540 volte)
Potrebbe essere un dentifricio e invece no. Tante cose potrebbe essere se non sai cos'è. Ma una è. In realtà è come se fosse più di una o una grossa. La parola di oggi è clangore. Ma non so perché. Deve essere uan cosa legata a un sogno fatto o forse l'esatto contrario di questa mattina di silenzio e poche auto (strano).
http://www.etimo.it/?term=clangore  
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 17/05/2011 @ 16:51:45, in diario, linkato 487 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 703 persone collegate

< agosto 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020

Gli interventi più cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie più cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








03/08/2020 @ 22:31:50
script eseguito in 645 ms