\\ Home Page : Articolo : Stampa
Sostengono gli oroscopi
Di Carvelli (del 19/11/2008 @ 12:52:32, in diario, linkato 1193 volte)

Di questa settimana, del mio segno (Capricorno), Pesatori (D Repubblica) dice

Malgrado dentro voi vorreste il contrario, scegliete sempre la verticalità, ma cercate di non penetrarvi restando troppo dritti, impalati. Versate l'olio di una metafisica che dovrebbe render meno cruda e spietata quell'insalata che ogni tanto diventa la vita. Vi abbandonate, sprovvisti di sprazzi, alla speculazione audace, quella dei rigorosi. Ottenete il riconoscimento, mentre strani camaleonti che vi son vicino secernono la loro bava composta che da troppo tempo conoscete. Transiti belli con Venere che vi fa stare bene con voi stessi. Mercurio aggiunge piccole quantità di astuzia che non fanno male.

Breszny (Internazionale) dice invece

Ti consiglio di leggere questi versi tratti da Los que no danzan della poetessa cilena Gabriela Mistral. "Dio chiese da lassù: 'Come faccio a scendere da questo azzurro?'. Noi gli dicemmo di venire a danzare con noi nella luce". Questo passaggio mi piace perché mi ricorda che niente è immutabile. Tutto si può cambiare. Perfino Dio deve essere aperto al cambiamento e alle nuove verità. A volte anche noi piccoli esseri umani dobbiamo aiutare Dio e insegnargli qualcosa. Non possiamo mai sapere da quale fonte modesta o inaspettata arriverà quello che ci serve. Che significano per te le parole di Mistral? Immagina di essere il dio della poesia. Da quale azzurrità sei pronto a scendere, e chi potrebbe invitarti a danzare nella sua luce?

Che dico io?