Immagine
 Letto di L 2... di Carvelli
 
"
Cosa cercano gli uomini nelle donne?/ il profilo del desiderio soddisfatto./ Cosa cercano negli uomini le donne?/ Il profilo del desiderio soddisfatto.

William Blake
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.

Di Carvelli (del 14/03/2011 @ 14:00:09, in diario, linkato 1405 volte)

I nostri rapporti con il prossimo si limitano per la maggior parte al pettegolezzo e a una sterile critica del suo comportamento.

 

Questa constatazione mi ha lentamente portato a isolarmi dalla cosiddetta vita sociale e mondana. Le mie giornate trascorrono in solitudine e senza troppe emozioni.
Ho dedicato la mia esistenza al lavoro e di ciò non mi rammarico affatto.

 

Non so quale film di Ingmar Bergman amate sopra ogni altro. Io forse quello da cui sono tratte queste parole. Le avete riconosciute? Così inizia Il posto delle fragole. Con questa nota di Isaac Borg, un professore che sta per essere incoronato per la sua carriera medica. Il viaggio che lo separa dal luogo del riconoscimento sarà un viaggio iniziatico (ma sarebbe da preferire “di uscita” o catartico) che lo porterà a rivedere la sua vita. E a superarla. In conclusione scoprirà di essere stato (non diventato… divenire non esiste, è solo un processo evolutivo, un durante) un cinico. Di essere morto già prima di vivere. Di vivere da morto. La moglie che lo ha tradito e che è la madre forse non dei suoi figli in realtà lo ha trovato vecchio già da giovane. Ha reagito al suo cinismo con dolore e con rabbia cercando appunto uscite che ferissero lui non dispensando lei stessa dal dolore. Prima di lui è stato amato e tradito dalla cugina tanto amata ma posta in una condizione di soggezione (la cugina gli rivelerà di sposare un altro cugino perché lo trova parimenti vecchio e dichiara - vedi frame - che l’amore è gioco…ed è una battuta perfetta che rende la necessaria imperfezione del sentimento di contro alla pensata perfezione…che è un sovradimensionamento inutile e inservibile ma soprattutto astratto). L’anestesia in cui ha protetto il suo sistema di convincimenti ha ghiacciato e immobilizzato i suoi sentimenti. E, per osmosi, quelli del figlio che non vuole avere prole e dichiara di desiderare solo la morte di contro alla vita desiderata dalla moglie. La domanda è: tutto questo vi, ci dice qualcosa? La domanda è: se sì, qual è un viaggio catartico possibile? (Suggerite mete last second, please)  

 
Di Carvelli (del 14/03/2011 @ 08:57:11, in diario, linkato 513 volte)
 
Di Carvelli (del 14/03/2011 @ 08:50:05, in diario, linkato 512 volte)
Mi piace pensare che la prima partita di rugby a cui ho assistito dal vivo verrà ricordata come uno di quegli eventi da siglare con l'IO C'ERO. E anche se le foto sono un po' bruttine la prova c'è. Ho visto da adolescente tante partite del 5Nazioni (pre italia) e tifavo per l'EIRE. Tanti ricordi ma sabato davvero tante emozioni indescrivibili e in parte in queste foto ravvisabili.

 
">.
All these people drinking lover's spit
They sit around and clean their face with it
And they listen to teeth to learn how to quit
Tied to a night they never met...

You know its time that we grow old and do some shit
I like it all that way
I like it all that way...

All these people drinking lover's spit
Swallowing words while giving head
They listen to teeth to learn how to quit
Take some hands and get used to it
 
Di Carvelli (del 11/03/2011 @ 12:28:43, in diario, linkato 429 volte)
Mostra per favore un segno della tua presenza, chiede. Ecco, dice lui, ora ci sono. Ma ci vuole un po' prima che lei se ne accorga. E quando se n'è accorta lui è già andato. Ma lei dice che c'è stato un attimo bello, che prima era bello, che c'è stato un momento bello. Anzi dice "perfetto". Tutto sembrava perfetto eppure era semplice e c'ho messo un po' a capire che la parola era "perfetto". Ma lui già non c'è più e così... Ecco dice: torna un'altra volta, ma se puoi, questa volta, dammi un segno ulteriore del tuo essere lì. E ripetono. E anche questa volta. E anche tutte le altre volte non riesce a dire "perfetto" al momento giusto. E c'è un momento giusto per dire "perfetto". Questo.
 
Di Carvelli (del 11/03/2011 @ 12:26:41, in diario, linkato 511 volte)
 
Di Carvelli (del 11/03/2011 @ 08:45:04, in diario, linkato 475 volte)

Questo mese il calendario di Scarabottolo è una piccola Arca di Noè tra il frigo e il microonde. Ecco qua.

Sto leggendo un reportage di Franzen, uscito qualche settimana fa su Internazionale, che si incentra su un viaggio tra Cipro e Malta a rendicontare il terribilie strerminio di uccelli di passo. Gli uccelli sono una mia grande passione, purtroppo un po' smessa. Ma sempre viva al richiamo. C'è qualcosa di bellissimo nel mondo dei volatili. Magari alle volte impenetrabile. Credo che Hitchcock nel girare The Birds debba aver colto questa misteriosa impenetrabilità. Il che ne ha fatto un film preecologista. Avete presente la scena di quando lei è fuori dalla scuola e gli uccelli si radunano alla sua destra mentre lei guarda ritmatamente a sinistra. Noi sappiamo che il pericolo è dall'altra parte e vediamo anche che è un pericolo quieto: corvi che si appollaiano. E in definitiva il finale del film (ce n'era un altro previsto meno conciliante) fa defilare i sopravvissuti in mezzo a un prato di pennuti con la stessa calma ossessiva.

Tra le pagine belle del libro della Szabò ci sono quelle dedicate a Viola, il cane maschio trovato dai suoi proprietari che si affeziona nonostante i modi rudi a Emerenc più che a loro.

 
Di Carvelli (del 11/03/2011 @ 08:43:44, in diario, linkato 485 volte)
 
Di Carvelli (del 10/03/2011 @ 17:33:35, in diario, linkato 442 volte)
 
Di Carvelli (del 10/03/2011 @ 11:57:02, in diario, linkato 420 volte)

La matematica sta a me come la letteratura sta a un cavallo (anzi meno). Un esempio? Questa semplice addizione
PALESTRA+DOCCIA+MOTO=RAFFREDDORE
per altri logica a me pare astrusa. E dire che basterebbe, come mi si suggerisce, invertire l'ordine degli addendi
PALESTRA+MOTO+DOCCIA=NON RAFFREDDORE
o
DOCCIA+PALESTRA+MOTO=NON RAFFREDDORE (ma MALEODORE)
Ma niente da fare. Rimango un cavallo poetante. Per chi lo capisce.

 
Ci sono 3631 persone collegate

< agosto 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020

Gli interventi pi cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie pi cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








05/08/2020 @ 23:43:42
script eseguito in 637 ms