Immagine
 il letto di angelo... di Carvelli
 
"
Com'è, o Mecenate, che nessuno vive contento della sorte che la ragione gli ha dato o il caso gli ha gettato davanti, e tutti invece non fanno che esaltare chi persegue una vita diversa?

Orazio
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 30/03/2012 @ 08:56:36, in diario, linkato 908 volte)

Voi che eravate le porte
del regno dei cieli
e chi non passava da voi non passava
voi che eravate purissima gioia
voi che eravate noi bloccati nella
più grande bellezza
voi che somigliavate ai cuccioli
degli altri animali
voi che capivate lo splendore
misterioso degli animali
voi che dormivate un sonno perfetto
e benedetto
voi che vi svegliavate ridendo
voi che facevate balletti strepitosi.
Voi, nostre divinità domestiche.

Nascete ancora, cuccioli. Restate.
Siate. Salvate. Giurate. Siate. Siate.
Siate.

[Mariangela Gualtieri, Sermone ai cuccioli della mia specie, p. 11]
da www.paolonori.it



Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 29/03/2012 @ 16:45:47, in diario, linkato 567 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 29/03/2012 @ 09:34:36, in diario, linkato 564 volte)
La differenza la fanno i cappotti. Chi è uscito presto al mattino ne indossa uno pesante. Anche chi ha preso la moto. Gli altri sono usciti più leggeri. A mezzogiorno la differenza la fa l'ingombro delle braccia. Quelli che sono usciti presto ora devono portarlo a braccio e se devono pigiare un pulsante aprire una porta costringono gli altri a essere gentili. Ma non sempre è così.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 28/03/2012 @ 09:42:58, in diario, linkato 530 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 27/03/2012 @ 11:35:07, in diario, linkato 1139 volte)

è solamente senso del dovere?
una pratica pasticciona
un vuoto calpestato
m’impediscono di provare piacere
semplicemente leggendo?
devo restituire restituire
attivamente scrivendo?
così qui
e per quale ragione
per quali mescolanze rogge nel corpo?
o lombarda abitudine
o voglia di non essere ancora morto
produttivo produttivo sempre

Giancarlo Majorino - La solitudine e gli altri

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 26/03/2012 @ 17:53:55, in diario, linkato 559 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 26/03/2012 @ 09:19:12, in diario, linkato 616 volte)
Visto Magnifica presenza di Ozpetek. Il film non è brutto come ne ho letto in giro ma è inessenziale. Va anche detto che il regista turco-italiano fa film non necessari per definizione. Dagli albori, a cui poi ha stentato a ritornare. Le fate ignoranti è divenuto essenziale sé nonostante. E generazionale gender-azionale per mood del tempo. Questa volta la costruzione lavora proprio sulla non necessarietà e si fa apprezzare per il coraggio dell'inattualità e del genere che percorre (poco italiano). Non avrei certo citato Pirandello, come hanno fatto regista e sceneggiatrice, ma al limite un Bontempelli (che fa la sua porc-a figura). E avrei riflettuto su certi passaggi di scrittura ma la regia è sontuosa (teatrale per coerenza) e interessante la direzione attori anche se il finale - in scrittura e regia - rischia la caricatura per trovare un'uscita "politicamente corretta". Non mi ha infastidito - anche se un po' telefonato - il gioco Risorgimento/Resistenza/Italia 2012. Tra vedere non vedere: vedere. Ma non per trovare un gioco di trasparenze del memorabile.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 23/03/2012 @ 09:32:16, in diario, linkato 593 volte)

Con la mia amica Ele abbiamo una nostra speciale rubrica che si intitola "Lo sai". In questo non siamo forse diversi da La settimana enigmistica o da Focus. Ma i lo sai nostri - meglio i lo sai di Ele - sono più gustosi per me. Perché sono sentimentali, confortanti, malinconici. Il lo sai di ieri era questo. Ele lavora in un grande ufficio pubblico e questo che ne vedete in foto è il corridoio. Ebbene il lo sai di ieri è questo: la donna che lo pulisce ha portato in ufficio la figlia piccola (sei, sette anni?) e gli ha detto: "lo vedi quanto è lungo? Ora capisci quando ti dico che devi studiare?"

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 22/03/2012 @ 12:59:22, in diario, linkato 840 volte)
Così Claudio Piersanti:
Chi cammina senza spostarsi semplicemente da un punto all’altro, chi vaga senza meta apparente, è spesso qualcuno che fugge, anche senza rendersene conto. Il male, la patologia, appunto il pathos, la sofferenza, dategli il nome che volete. Nella mia vita ne ho visti tanti incamminarsi per questa strada. Spesso l’insorgenza della cosiddetta schizofrenia trasforma l’individuo in un camminante. Inizia a girovagare su larga scala, salendo ogni tanto anche su un treno per ottenere una disambientazione totale. La fisiologia del camminare, dicono gli esperti, aiuta l’organismo a produrre sostanze calmanti, credo appartenenti al grande mondo delle endorfine. Ricordo il passo di Amelia Rosselli, leggero e costante di chi va lontano senza darlo a vedere. Era inseguita da nazisti, come si sa, che spesso la spingevano lontano dalla città, verso la costa. Ho sempre pensato che i suoi nazisti non fossero immaginari; eravamo noi ciechi che non li vedevamo.
Da Camminare in città - Doppiozero http://www.doppiozero.com/materiali/camminare/camminare-citta
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5
Ci sono 41 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019

Gli interventi pių cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie pių cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








22/11/2019 @ 02:04:53
script eseguito in 516 ms