Immagine
 maria scarpe e parole... di Carvelli
 
"
In un certo senso, avere una dipendenza è sinonimo di intraprendenza. Una bella dipendenza come si deve toglie alla morte l'elemento sorpresa. Perciò si può progettare la propria fine, eccome. (...) La verità è che il sesso non è sesso se ogni volta non lo fai con un partner diverso. La prima volta è anche l'unica in cui uno c'è dentro completamente, con la testa e con il corpo.

Chuck Palahniuk
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 10/03/2005 @ 15:58:04, in diario, linkato 875 volte)

Ho assistito con non piccola indignazione ad un'ironica arlecchinata del grasso in tivvù. Alle veline, i simpatici Greggio-Iachetti affiancavano nelle medesime evoluzioni una ragazza in carne. A me sembra per irriderla (mandando in moviola la ruota dell'audace e autoironica big girl eh già... some girls are bigger than other cantavano The Smiths) con un'ironia tutto sommato scolasticamente triviale e scontata. Mi è venuta in mente una scena da Moretti Nanni di omologo ludibrio politico-scolastico. Linko un blog coraggioso vero. E divertente.

http://grassaebella.splinder.com/

  

 
Di Carvelli (del 10/03/2005 @ 13:32:38, in diario, linkato 944 volte)

Riprendo l'indignazione di una mia amica (grazie Simo) e la faccio mia. Girano bufale in Rete che fanno leva sulla nostra commozione: urge sangue, amina sta per essere lapidata... Cose così... Diffidiamo direi... O verifichiamo.

www.attivissimo.net/antibufala/

 
Di Carvelli (del 10/03/2005 @ 09:43:02, in diario, linkato 773 volte)
Ero all'altezza? Sono all'altezza?
 
Di Carvelli (del 10/03/2005 @ 09:33:18, in diario, linkato 814 volte)
Cosa pensa la mia moto di me? Domanda illegittima? Farneticante? Realista-magica? Sudamericana? Realismo impone che io pensi (e mi preoccupi) di quello che pensano altri. Amici parenti amanti colleghi di lavoro critici giornalisti. Che cosa penso io della mia moto, allora? Concedetemelo che ve lo dica. Penso che ha nove code. Nove code che non si vedono. Sembra morta (la batteria, il motore, poi ancora la batteria, la cinghia) poi risorge come una fenice. Cosa penso? Che questa moto ha un’anima. Piccola e rumorosa. Vorticosa. Scamuffa. Ma ce l’ha. Fa cose inaspettate. Si indigna trema, si allea, riparte. Se cado va dalla parte opposta. Forse vede le macchine. Frena all’occasione. (Sarà sempre così?). Fa il suo lavoro, direte voi. Forse sì, ma lo fa bene. E stamattina la voglio onorare.
 
Di Carvelli (del 09/03/2005 @ 11:06:38, in diario, linkato 786 volte)
IL GIRO DEL MONDO IN 80 PUNTATE
 
07/03/2005
Perdersi a Roma
a cura di Annalisa Cicerchia


Roberto Carvelli ha scritto una guida insolita e sentimentale che si chiama "Perdersi a Roma", un lavoro a piu' voci nel quale autori famosi hanno scelto un angolo della citta' o un suo aspetto al quale sono maggiormente legati.
La pagina di oggi e' proprio di Carvelli.

 [indietro]

Ferrovie
Aerei
Meteorologia
Meteomont
Meteomar
Percorsi
Protezione civile
 
Di Carvelli (del 09/03/2005 @ 09:27:33, in diario, linkato 845 volte)
E' formula rituale che gli scrittori si mettano a riparo da rischi di riconoscimento (e a seguire processi, querele e così via) dietro alle parole "ogni riferimento a fatti o persone è puramente casuale". La formula è a volte un pareo, un velo a volte un muro dietro c'è sempre una verità o un'ispirazione alla verità. Quindi se scrivo Io scrivo NOI (IO+ALTRI). Quando scrivo LUI scrivo IO+Altri/o. Insomma: scrivere è fingere o fingere di fingere. In definitiva fingere anche qui. Detto questo forse la narrativa e res extensa anche questo umile blog è verità+finzione. Se scrivo questo riguarda quello+quello+quello+quello. Perché noi siamo (e gli altri sono) tante cose, tante persone e viceversa.
 
Di Carvelli (del 08/03/2005 @ 17:20:26, in diario, linkato 808 volte)
Alla fine bisogna pure sopravvivere e buttarsi le cose alle spalle. E l'importante alla fine (che poi non è la fine ma una metà comunque di questo percorso che chiamiamo vita) è avere idee chiare e un po' di pace che poi tutto si sistema o no? Alla fine, finché non finisce...
 
Di Carvelli (del 08/03/2005 @ 11:49:16, in diario, linkato 718 volte)
Alle volte è solo che hai mangiato pesante o hai dormito male. Allora noti le cose che non vanno. O sono le cose che non vanno che ti fanno notare che hai mangiato pesante e che hai dormito male? Perché alle volte si dorme poco e ci si sveglia lo stesso felici. Sensibilità è parola da non pronunciare. Tabù. Perché è per quella facilità con cui attingi al male che assorbi al male. Solo riconoscendolo. Se esiste un sesto senso andrebbe declinato. Sesto senso: riscontrare cose che non ti tornano, tipo che qualcuno trama alle tue spalle, che approfitta di una debolezza per colpirti o che reagisce ad una difficoltà oggettiva cercando una fuga, un sotterfugio che tu non dovresti cogliere (ingenuamente pensando così). Sentire l’ineffabile differenza tra le parole (di comprensione, di affetto) e i fatti (sotterfugi, telefonate interrotte davanti a te ecc.) E soffrirne. Sesto senso bis: notare le stesse cose e fregarsene o considerarle un segno distintivo (una buona traccia) per scansarsi prima che il vaso che ondeggia cada.
 
Di Carvelli (del 08/03/2005 @ 09:14:51, in diario, linkato 830 volte)
meglio pensare ad altro. Per esempio un giorno così. Per esempio pesantezza. Forse un po' di dolore. La sensazione che la casa poggia male. Che sotto non è terra buona quella e che forse un po' te lo aspettavi. Ma prima che questo malessere sia vero terrore. Intanto. Meglio pensare ad altro.
 
Di Carvelli (del 08/03/2005 @ 09:11:53, in diario, linkato 784 volte)

RIMANDATA

 
Ci sono 1378 persone collegate

< novembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020
Ottobre 2020
Novembre 2020

Gli interventi più cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie più cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








29/11/2020 @ 00:13:42
script eseguito in 679 ms