Immagine
 Letto di L... di Carvelli
 
"
“Cos’è questa? Tristezza? Chissà, forse./ Un motivo che conosco a memoria./ Che sempre si ripete. E sia./ Che continui così./ E risuoni anche nell’ora estrema,/ come la gratitudine degli occhi/ e delle labbra per ciò che qualche volta/ ci costringe a guardare lontano./ E fissando in silenzio il soffitto,/ perché visibilmente la calza resta vuota,/ capirai che tanta avarizia è solo indizio/ del diventare vecchio./ È tardi ormai per credere ai prodigi./ E sollevando lo sguardo al firmamento/ scoprirai sul momento che proprio tu/ sei un dono sincero.”

Josif Brodskij
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 09/11/2011 @ 09:48:47, in diario, linkato 394 volte)
Ripenso a questa meravigliosa estate. Provo a ricordare le ore e i giorni di cui si è servita per rendermi il semplice collaboratore felice del suo tempo. Provo e in un attimo mi sembra di essere di nuovo quello che non sono più. Mancano i gradi del termometro, le spiagge, i piatti leccati fino alla fine. E tanto altro che ora mi sfugge.
 
Di Carvelli (del 08/11/2011 @ 17:28:58, in diario, linkato 388 volte)
 
Di Carvelli (del 08/11/2011 @ 17:24:02, in diario, linkato 469 volte)
Il giorno dopo le ho chiamate queste mie due amiche genovesi anche se non ci si sentiva da un bel po'. E una infatti aveva cambiato il cell nel frattempo. L'altra stava bene ma aveva a casa un'amica senza più casa. Due amici di mio fratello hanno perso moto e scooter. La mia amica aveva una voce grave e arrochita che non ricordavo. E anche se è passato il tempo credo dipenda da tutte queste cose recenti legate all'alluvione. Ed era una voce seria e senza curve. Dritta. Alle volte le voci sono così. Con dentro cose non sonore.
 
Di Carvelli (del 08/11/2011 @ 09:06:15, in diario, linkato 549 volte)
 
Di Carvelli (del 08/11/2011 @ 09:05:33, in diario, linkato 509 volte)
Partirò da un film non bello (ma che almeno mi è servito ad allenare il mio inglese) - S.Darko - e da un racconto molto bello, invece, di Alice Munro per dire qualcosa sull'amicizia femminile in tempi adolescenziali. Per dire forse anche qualcosa dell'invidia mia per quel miscuglio un po' debole e un po' inamovibile che è lo stringere un legame che dura a dispetto di tutto. Anche se poi magari si perde irreparabilmente e con la stessa forza. Il racconto di cui parlo si intitola Jesse e Meribeth e nel titolo già storpia i nomi del nuovo battesimo dell'amicizia. Una cosa che mi piace in questo racconto ma spesso nella Munro (questo è uno dei due tradotti da Silvia Pareschi invece che dalla Basso ma sono entrambe due traduttrici magnifiche) è la tripla aggettivazione (che qualche volta gli editor cassano): "artificiosi, avvilenti e formali"; "intimo, ombroso e trascurato" . Ma l'inizio? L'inizio, dico. Avete presente la maestosità semplice? "Ai tempi del liceo strinsi un'affettuosa, sincera, monotona amicizia con una ragazza di nome MaryBeth Crocker. Mi abbandonai a quel legame come d'estate mi abbandonavo alle acque tiepide del Maitland, quando mi sdraiavo sul dorso e, muovendo solo mani e piedi, mi lasciavo trasportare dalla corrente". (Guardatevi poi, in parallelo, il finale, la separazione dove l'elemento dell'abbandono/distacco è il vento che entra nel negozio e sembra volersi portare via una delle due). E il seguito è sempre di un'intensità sorvegliata e bellissima. Fino alla rivelazione di quel sentimento che dicevo: "Io e MaryBeth ne parlavamo spesso. Lei diceva che quando era sgattaiolata verso la mia sedia le batteva forte il cuore, ma si era detta: ora o mai più". E io vi dico che lo so, che l'amore alle volte è meno di tutto questo.  E che ha ragione Jonathan Franzen quando scrive: "Alice Munro è uno dei pochi scrittori a cui penso quando dico che la letteratura è la mia religione".
 
Di Carvelli (del 07/11/2011 @ 17:53:37, in diario, linkato 454 volte)
 
Di Carvelli (del 07/11/2011 @ 14:22:00, in diario, linkato 406 volte)
 
Di Carvelli (del 07/11/2011 @ 14:11:47, in diario, linkato 548 volte)

1 il concerto jazz di un amico al vibrafono
2 un topolino dilaniato dal mio gatto
3 una buona cena di pesce (spaghetti integrali con vongole=la morte loro)
4 portaportese con aria di crisi e prezzi ribassati
5 le paste da regoli (uno dei due motivi per cui vale la pena morire e uno dei dieci per cui vivere)
6 un pranzo rischioso ma finito bene (i molti libri di cucina in classifica alla fine a qualcosa serviranno)
7 Orlando (con una speciale Tilda Swinton) in lingua originale
8 la pioggia sul tetto, dal letto (una cosa tira l'altra)

 
Di Carvelli (del 07/11/2011 @ 12:17:50, in diario, linkato 438 volte)
 
Di Carvelli (del 07/11/2011 @ 12:09:46, in diario, linkato 607 volte)

Molti mandano poesie e lo fa anche (appropriatamente) una libreria di Morlupo vicino Roma che si deve alla giornalista Monica Maggi. La poesia di questo sabato di Libra www.lalibrerialibra.com è molto bella. E' di Roberto Roversi a cui mi lega un'ammirazione e una stima che non dimentico (oltre a non dimenticare la collaborazione in alcuni suoi progetti come Rendiconti).

I DIECIMILA CAVALLI di Roberto Roversi

Non puoi far nulla (nel caso specifico)
se non sei come loro
se non sei
non sei un rivoluzionario se non fai la rivoluzione
non sei un operaio se non fai l’operaio
né un uomo se non stai fra gli uomini.
Puoi distorcere tutto, contaminare
mescolandoti nel veleno della metafora
ma se non sei questo e quello
puoi appena parlare.
Bisogna esercitare per poter concludere.
Guardarsi dalle imitazioni.

 

 
Ci sono 1003 persone collegate

< agosto 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020

Gli interventi più cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie più cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








05/08/2020 @ 04:09:48
script eseguito in 606 ms