Immagine
 altro...in ushuaia... di Carvelli
 
"
L'amore è come l'alcool, più sei impotente e sbronzo e più ti credi forte e scaltro, e sicuro dei tuoi diritti.

Louis-Ferdinand Céline
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 19/09/2011 @ 12:35:24, in diario, linkato 416 volte)
 
Di Carvelli (del 19/09/2011 @ 12:24:00, in diario, linkato 656 volte)
« Io dovrei essere solo al mondo, io, Steiner e nessun'altra forma di vita.
Niente sole, niente cultura, io nudo sopra un'alta roccia, senza tempeste, senza neve, senza banche, senza soldi, senza tempo e senza respiro. Allora di sicuro non avrei più paura »

(Scritta che appare in coda al film di Herzog La grande estasi dell'intagliatore Steiner, ripresa da una poesia di Robert Walser)
 
Di Carvelli (del 19/09/2011 @ 08:45:15, in diario, linkato 432 volte)
 
Di Carvelli (del 19/09/2011 @ 08:30:12, in diario, linkato 445 volte)
Ho visto Carnage. Avevo già visto a teatro Il Dio della Carveficina. Ho avuto modo di rappresentarvi, come si dice, il mio apprezzamento per Yasmina Reza (che qui lavora anche allo script). Che ho recensito positivamente a suo tempo per il suo libro su Sarkò. Non c'è che dire Polanski ha una grande abilità da mettitore in scena. Riesce a costruire un meccanismo perfetto in cui la ristrettezza dello spazio scenico respira e fa continuamente dimenticare l'angustia. Il fuori, evocato dalle parole dei protagonisti, è trasmesso dal continuo entrare e uscire nel pianerottolo (a volte fuga a volte ritorno), dalle chiamate al cellulare (simbolo di una disattenzione e di un non voler essere dove si è). E alla fine si respira. Oltre alla rabbia, alla mefitica aria buonista e cordialmente fasulla anche il resto. Quel che non si vede. E questo è talento. Quel talento che venezia non ha avuto coraggio di premiare per ossequio delle leggi che condannano il regista (e su cui non entro in merito non avendone conoscenza). E mi sembra che si tratti di una nemesi. Anche questa.
 
Di Carvelli (del 16/09/2011 @ 14:35:05, in diario, linkato 477 volte)
 
Di Carvelli (del 16/09/2011 @ 14:18:58, in diario, linkato 484 volte)

Sto leggendo Eugenio Baroncelli - Mosche d'inverno. 271 morti in due o tre pose (Sellerio). E mi sta piacendo. Come mi piace la letteratura di catalogo (e come non mi piace che si usi la parola divertissement per "catalogare" quel che non si riesce a catalogare). Baroncelli usa una prosa attiva e capace di immaginificità ed esattezza al tempo (al tempo opportuno). Apre con esergo ben scelti. Come questo di Cioran: "Chiunque non muore giovane presto o tardi se ne pentirà". E chiude con estro da prosatore navigato. Il libro (che consiglio con grande calore) è, per chi non lo sapesse, un "vite di uomini illustri o quasi" colti nel loro atto ultimo. La morte. Come gesto definitivo e carico di senso e destino (destino che la precedente e la compie, definendola). Ne cito una così, per farvi esempio.

Julio Cortàzar
Parigi, 12 febbraio 1984. Muore finito dalla leucemia. Chissà se con lui finisce anche quel sogno, non esserci del tutto in quelle ragnatele che ci prepara la vita e in cui siamo un giorno ragni e un altro mosche.

 
Di Carvelli (del 16/09/2011 @ 09:24:06, in diario, linkato 465 volte)
 
Di Carvelli (del 16/09/2011 @ 09:16:12, in diario, linkato 454 volte)

SEGNO +
Direzione degli attori
Regia
Fotografia
Interpretazione di Pucillo
L'uso del dialetto
L'ambientazione

SEGNO -
La retorica dell'accoglienza
La retorica del rifiuto
La generalizzazione buoni-cattivi
La sceneggiatura (senza centro e senza sviluppi)
L'interpretazione un po' meno convincente degli altri attori

 
Di Carvelli (del 15/09/2011 @ 11:29:40, in diario, linkato 448 volte)
 
Di Carvelli (del 15/09/2011 @ 11:26:15, in diario, linkato 484 volte)

Senza bussola

Secondo Darwin avrei dovuto essere eliminato
secondo Malthus neppure essere nato
secondo Lombroso finirò comunque male
e non sto a dire di Marx, io, petit bourgeois
scappare, dunque, scappare
in avanti in indietro di fianco
(così nel quaranta quando tutti) ma
permangono personali perplessità
sono ad est della mia ferita
o a sud della mia morte?

www.club.it/autori/grandi/luciano.erba/poesie.html

 
Ci sono 49 persone collegate

< agosto 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020

Gli interventi pių cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie pių cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








13/08/2020 @ 13:16:08
script eseguito in 600 ms