Immagine
 Il letto a Takayama... di Carvelli
 
"
Per me l'amore è un puro concetto dotato di un corpo inadeguato, che passando attraverso cavi sotterranei, linee telefoniche ecc., riesce faticosamente a trovare il contatto. Una cosa terribilmente imperfetta. A volte ci sono errori di trasmissione. A volte non si conosce il numero. A volte ti chiamano, ma hanno sbagliato numero. Non c'è niente da fare. Finché vivremo in questo corpo, sarà così.

Haruki Murakami
"
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 07/04/2005 @ 12:06:03, in diario, linkato 762 volte)

Sesso: in auto è meglio.
Gli italiani hanno il record mondiale di vendite di Smart e di appassionati del sesso in auto. Da queste due “passioni” nasce “Kamasutra in Smart”, del romano Roberto Carvelli. Un’educazione sentimentale fra quattro ruote.

Solo gli italiani ne vanno pazzi. Soprattutto i romani. Basti pensare che nella capitale ne circolano più che nell’intera Francia. E’ la Smart, la piccola city-car a due posti lanciata nel mercato dalla Mercedes nel 1998, diventata un oggetto di culto “trasversale”, tanto da essere apprezzata da manager e studenti. Piccola ma non per questo esente dal diventare luogo di passioni e acrobazie erotiche.

E questo il tema di un curioso libretto appena uscito, “Kamasutra in Smart” (Coniglio Editore, 65 pagine, 5 euro). Autore il romano Roberto Carvelli, classe 1968, scrittore di racconti brevi per le riviste “Maltese”, “Fernandel”, “Delitti di Carta” e “Tratti”, che ha già pubblicato tre libri: il romanzo “Letti”, “La comunità porno”, dedicato alla scena hard italiana, e “Perdersi a Roma”. Ma è con il suo ultimo lavoro che ha raggiunto già un piccolo successo, grazie alle tremila copie vendute, non poco per un quasi debuttante.

Protagonista del libro è Luna, una ragazza ventenne, romana, che un bel giorno tampona un tizio che ha 25 anni più di lei con la sua Smart. Nasce così una piccola storia d’amore e sesso a tre: lui, lei e la piccola vetturetta. Sì perché, nonostante gli spazi limitati (e le posizioni lo sono di conseguenza, altro che kamasutra… ), Luna accetta solo di farlo sempre ed esclusivamente nella sua micro-car. Perché: «Non vado mai a casa delle persone con cui scopo. (...) Neppure quando mi fidanzo, per il semplice motivo che non mi fidanzo».

Carvelli, in realtà, è riuscito ad abbinare due grandi passioni degli italiani, quella per le city-car (nel nostro paese le vendite sono raddoppiate nei primi mesi del 2005) e per il sesso in auto. Secondo un sondaggio Demoskopea del dicembre 2004, condotto per il circuito Rcs Broadcast, pare infatti che il luogo amoroso più frequentato dagli italiani, dopo il letto, sia proprio l'automobile. Vi fa regolarmente l’amore il 38 per cento, più che in salotto, sul tavolo della cucina o nella vasca da bagno. Una ricerca Euro Rscg Mcm del 2003, inoltre, sostiene che l’esperienza del sesso a quattro ruote sia comune all'88 per cento dei connazionali. Una percentuale da record del mondo.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 07/04/2005 @ 09:39:07, in diario, linkato 815 volte)
Cinque chilometri di fila. Avete presente? E' come da... fatelo sulla misura di casa vostra. Da... a casa vostra. E' una misura di immensità da spaventare. Calpestamenti, panico. L'orgia di spiritualità, per quel che mi è dato sapere e vedere, non riguarda molti degli sfegatati supporters di Dio che conosco. Il sospetto è che in quella fila si annidino richieste di spiritualità assai diverse. In una parola una spiritualità dell'imitazione e della mediaticità. La stessa che per ore ci ha tenuti avvinti al totopapa della salute. L'evento nella sua manifesta commozione generale (e generica) ricorda altri morti, altri riti, altri dolori collettivi. Mi chiedo cosa sia rimasto di cattolico in tutto questo.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 06/04/2005 @ 17:22:52, in diario, linkato 829 volte)
Da Roma...domani...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 06/04/2005 @ 17:01:58, in diario, linkato 747 volte)
Un uomo aveva cinque figli... Racconto una parabola che in questi giorni... Il mio figlio più adulto e bisognoso è BEBO. La storia è questa: un editore all'esordio e un libro nel cassetto. Una doppia avventura. Io avevo queste storie nel cassetto e conoscevo l'editore. Gliele ho mandate. A lui piacciono, si fa il libro. L'ho visto nascere. L'ho visto partorito da una 2colori e via. Vagiti. recensioni... Una ascoltata al GR1 con il ginocchio andato, gonfio come una zampogna. Poi Carnero su l'Unità... ma erano parole che cadevano nel vento. Il libro ha faticato ad arrivare nel circuito delle librerie. Un piccolo passaparola. Concerti. Militanza. Questo ricordi del figlio che vagiva...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 06/04/2005 @ 14:17:50, in diario, linkato 836 volte)
oggi vedi che c'è gente che gira senza una direzione. Forse a direzione unica. Forse tutti mirano al Vaticano come in un luogo estraneo alla città. Un posto metafisico e comandato. Dalla urgenza e dal dovere. Se vivi a Roma pensi di non essere più nella tua città ma in una città-gioco (tipo Gardaland) e rischi di perdere l'orientamento anche te. Forse potresti distrattamente accodarti e trovarti anche tu in questo luogo metafisico senza capire come sia successo e perché.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 06/04/2005 @ 12:58:03, in diario, linkato 1079 volte)
Flavia Vento 27 voti.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 06/04/2005 @ 09:52:10, in diario, linkato 825 volte)
SMS Da: PROT.CIVILE Se vai a Roma x omaggio Papa usa mezzi di trasporto collettivo. Preparati a code organizzate ma molto lunghe. Caldo di giorno fresco di notte.X info Iscoradio 103.3
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 06/04/2005 @ 09:26:48, in diario, linkato 744 volte)
Sento da Lerner che il suo programma ieri sarebbe diventato un cambiacanale per i sui stessi ospiti, visto che Berlusconi a sorpresa sceglie l'odiata Rai3 per parlare di politica vera, per essere politico e non vuoto comunicatore. Lo consola l'asciutto del paludato Vespa, organizzatore di finti agoni propagandistici.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 05/04/2005 @ 18:23:34, in diario, linkato 723 volte)
Vi vorrei parlare di Bebo e della sua rivoluzione, delle commesse, di Stinchi Pirinchi, di Zagalot. Vi vorrei parlare di un mio vecchio libro, del mio primo. Ma non stasera.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 05/04/2005 @ 09:57:55, in diario, linkato 813 volte)
Ho parlato l'altro giorno con una signora. Non dirò di quale formazione cattolica... non dirò in quale gruppo cattolico milita... riferirò i discorsi della sua militanza, della sua missione, il loro nucleo essenziale che è contenuto in un atteggiamento politico spacciato per pastorale. Lo stesso che ci ricorda connivenze dittatoriali, amicizie alla Pinochet, Jasenovac, fughe in Argentina, collaborazionismo, delazione, fascismo in pectore o in mente e ne cuore il Vangelo. Nel cuore? Se mi chiedete a me, non cattolico, cosa mi auguro dal futuro della cristianità non ho dubbi a dirlo. Il futuro di un papa per la pace e per i diritti, apertura, nessun occhiolino al potere dell'economia, alle dittature del bene del popolo (non del popolo, come, al limite, sarebbe dalla profonda rivoluzione evangelica). Sono traguardi ora e sempre più lontani dal pontificato che tutti non possiamo che augurarci per far sì che "CHIEDERE SCUSA" non marchi mediaticamente conferma di potere ma sincerità e cambiamento. Questo mi auguro. Da non cattolico.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Ci sono 5800 persone collegate

< settembre 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
       
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020
Giugno 2020
Luglio 2020
Agosto 2020
Settembre 2020

Gli interventi più cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie più cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








29/09/2020 @ 09:59:12
script eseguito in 589 ms