Immagine
 il letto di ushuaia... di Carvelli
 
"
Mentire scopare morire. Avevano appena proibito di tentare qualcos'altro. Si mentiva con rabbia al di là dell'immaginabile, molto al di là del ridicolo e dell'assurdo (...) Così erano messi tutti. Si faceva a chi mentiva molto più degli altri. Presto non ci fu più verità in città.

Louis Ferdinand Celine
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 20/05/2008 @ 09:43:55, in diario, linkato 603 volte)

Ieri ho visto Gomorra. Mi è piaciuto. Ben diretto e recitato. Le scelte coraggiose ripagano: sono sostanziali al film, è questa la verità. E per questo funzionano. Gli attori-attori (presi dalla strada), gli attori-attori (che fanno questo mestiere) con la capacità di essere distanti da loro stessi o di mettere al servizio della storia i loro tic di recitazione. Un buon matrimonio tra docu e fiction. La sala era piena come non mi accadeva di vedere da tempo. In VERGOGNA tante pagine sui cani. Belle. "E per quanto riguarda gli animali, è giustissimo trattarli con gentilezza. Ma cerchiamo di non perdere il senso delle proporzioni. Noi apparteniamo a un ordine del creato diverso da quello degli animali. Non necessariamente superiore, ma diverso. Quindi, se vogliamo essere gentili con loro, facciamolo per pura e semplice generosità, non perché ci sentiamo in colpa e temiamo una punizione". Vi parlo un po' di Velasco (Vitali) e della sua serie Cani. Velasco è uno dei nostri semigiovani artisti più interessanti - pagherei per avere qualcosa di suo (è una battuta)...ma non so quanto - dunque lo linko (per non senire la mancanza della tela. www.velascovitali.com

Ecco da www.exibart.com una selezione di opere

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 20/05/2008 @ 08:48:14, in diario, linkato 663 volte)

Continua la piccola sbornia Larkin. Ecco due poesie. Una in lingua e una in italiano (non la traduzione della prima).

Philip Larkin

This Be The Verse

They fuck you up, your mum and dad.
They may not mean to, but they do.
They fill you with the faults they had
And add some extra, just for you.

But they were fucked up in their turn
By fools in old-style hats and coats,
Who half the time were soppy-stern
And half at one another's throats.

Man hands on misery to man.
It deepens like a coastal shelf.
Get out as early as you can,
And don't have any kids yourself.
**
Quando mi capita di vedere due ragazzi
e immagino che lui se la scopa e lei
prende la pillola o si mette il diaframma,
so che questo è il paradiso
che ogni vecchio ha sognato per tutta la vita –
legami e convenzioni messi da parte
come una macchina scassata,
e ogni giovane che va giù per lo scivolo
di una felicità senza fine. Mi chiedo
se qualcuno guardandomi quaranta anni fa
ha pensato: Quella sarà la vita;
non più Dio, non più rigirarsi nel letto
per timore dell’inferno e del resto, e non
dovere nascondere quello che pensi del prete.
Lui e la sua banda tutti giù per lo scivolo,
liberi come uccelli. E di colpo
non vengono più parole, ma il pensiero di finestre alte:
il vetro che abbraccia il sole,
e, al di là, l’aria azzurra e profonda,
che non vuole dire nulla, non è di nessun luogo, e non ha fine.

 

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/05/2008 @ 15:54:07, in diario, linkato 550 volte)

Una poesia-canzone di Ascanio Celestini


l'amore stupisce

L'amore no non è possibile
nel mondo fragile dei fiori
quando finisce il giorno
ti dice "ritorno",
ma tu resti fuori

L’amore no non è possibile
nel mondo fragile dei fiori
il petalo appassisce
il profumo svanisce
l'amore se ne va

Perché l'amore stupisce
tu non capisci e lui ti colpisce

Perché l'amore inquina
è come una multi-nazionale in Cina

Perché l'amore è un segreto,
ma io non ve lo dirò.
Perché l'amore è un segreto
ed essendo un segreto io non lo so.


L'amore no non è possibile
nel mondo critico dei liquidi
per stare un poco insieme
per fare una famiglia
ci vuole la bottiglia

L'amore no non è possibile
nel mondo critico dei liquidi
il sole è una dannazione
con l'evaporazione
l'amore se ne va

Perché l'amore stupisce
tu non capisci e lui ti colpisce

Perché l'amore inquina
è come una multi-nazionale in Cina

Perché l'amore è un segreto,
ma io non ve lo dirò.
Perché l'amore è un segreto
ed essendo un segreto io non lo so.


L'amore no non è possibile
nell'universo della fogna
c'ho tutti i miei parenti
in mezzo agli escrementi
il più pulito c'ha la rogna

L'amore no non è possibile
nell'universo della fogna
pure il più bello di natura
fa schifo e fa paura
l'amore se ne va

Perché l'amore stupisce
tu non capisci e lui ti colpisce

Perché l'amore inquina
è come una multi-nazionale in Cina

Perché l'amore è un segreto,
ma io non ve lo dirò.
Perché l'amore è un segreto
ed essendo un segreto io non lo so.


Forse l'amor, forse è possibile
tra innamorati cardiopatici
un bacio sulla bocca
il cuore scoppia
l'amore resta eterno
la vita se ne va

Perché l'amore stupisce
tu non capisci e lui ti colpisce

Perché l'amore inquina
è come una multi-nazionale in Cina

Perché l'amore è un segreto,
ma io non ve lo dirò.
Perché l'amore è un segreto
ed essendo un segreto io non lo so.


ascanio celestini

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/05/2008 @ 14:32:53, in diario, linkato 628 volte)
"Il segreto, per il romanziere, è di essere insieme sveglio e in sogno. La disciplina è tutto. La creazione è l'applicazione di leggi non specificate a una materia incoerente". Così John Banville (era sabato ed era Repubblica). Domenica ancora un concerto di Paolo Fresu ma con gli archi e con il verde (intorno). Nei giorni prima ho finito di leggere IL VENDITORE DI PASSATI di Agualusa, ma ne parlerò più avanti. Inizio VERGOGNA di Coetzee. Ancora pagine dai PASSAGES di Benjamin (una specie di viatico per la casa: libro che si sposta dal bagno alla cuina, al divano, al soppalco come se avesse gambe...libro con gambe). E ancora film tra cinema e dvd. LA ZONA bello ma un po' retorico. ITALIAN JOB un filmone modello Ocean. Ben fatto. Direte: "anche questo retorico!" Dirò sì ma di una retorica ininfluente. E' difficile raccontare le ingiustizie sociali senza far sentire da che parte è giusto stare. Non tutti fratelli Dardenne si può essere! La distanza è preziosa. Sono costretto a omettere altri film visti, tanta musica, tante parole. Qualcuna anche mia. Scritta che finisce in un nuovo file, con un nuovo nome, destinata a chissà cosa e quando. Ed è questa la felicità: sapere di essere e sapere di non essere. O almeno: di non essere per.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/05/2008 @ 11:24:09, in diario, linkato 570 volte)

Ricevo e pubblico questo estratto da un libro di Antonio Scurati

«Fin da quando ho messo il piede giù dal letto ho capito che la giornata mi veniva incontro con un lacrimoso umore di inverni artici, di quelli che ti fanno rimpiangere di esser stato sempre troppo orgoglioso, o troppo pigro, per affiliarti a una qualsiasi chiesa, magari anche a una meschina conventicola, a un partito politico, a un club, a una loggia massonica, a un circolo sportivo, a un qualsiasi arbitrario e raccogliticcio assemblaggio di individui spuri, capace però di darti per un istante l'illusione che la tua strada non vada a finire su un molo deseerto, in una malinconia di pietra» (Il Sopravvissuto)

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 16/05/2008 @ 12:57:43, in diario, linkato 744 volte)

I rapporti sessuali incominciarono
nel millenovecentosessantre
(invero piuttosto tardi per me) -
tra la fine del bando a Lady Chatterley
e il primo ellepì dei Beatles.

Fino ad allora c’era stato soltanto
una specie di negoziato,
un bisticcio per un anello,
una vergogna che iniziata a sedicianni
si diffuse su ogni cosa.

Poi all’improvviso la lite cessò:
ognuno se ne accorse,
e ogni vita si tramutò
in una fantastica rovina per il banco,
in un gioco quasi senza perdite.

Non ho più avuto un periodo migliore
del millenovecentosessantatre
(per quanto troppo tardi per me) -
tra la fine del bando a Lady Chatterley
e il primo ellepì dei Beatles.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 16/05/2008 @ 11:15:41, in diario, linkato 1689 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 15/05/2008 @ 14:14:16, in diario, linkato 576 volte)
Notte - sogno di sparse
finestre illuminate.
Sentire la chiara voce
dal mare. Da un amato
libro veder parole
sparire... - Oh stelle in corsa
l'amore della vita!
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 15/05/2008 @ 09:33:11, in diario, linkato 558 volte)

"Le odio non sia quanto" ha detto R, una mia collega riferendosi alla professione di mamma, alla fiat e alla danza iniziatica all blacks. Un mio collega mi invia questa notizia: http://canali.libero.it/affaritaliani/cronache/sessoinmacchinacarcere.htm e proprio in questi giorni che era uscita una accurata riflessione-recensione su KIS (Kamasutra in Smart) che ho unito al parco recensioni nel link libri mi è venuto il sospetto di rischiare una bella "istigazione a delinquere".

Ieri Fresu-Galliano-Lundgren. Le uniche parole per dirlo le trovo nella borsa del pellicciaio (mi scuso con gli animalisti per il pensiero). E' fantastico come si riesca a conciare la musica: cucire cose anche grossollane senza che poi non si veda nessun punto di unione ma solo una perfetta unione di pelle o pelo.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 14/05/2008 @ 15:09:23, in diario, linkato 520 volte)

Oggi una quasi fissazione. Duplice. Una musica. E una parola.

La parola è Kovalainen (me la ripeto allo sfinimento) che credo sia il cognome di un pilota di F1.La musica: ">questa.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5
Ci sono 135 persone collegate

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019

Gli interventi pił cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie pił cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








16/12/2019 @ 02:59:36
script eseguito in 760 ms