Immagine
 il letto di san giovanni rotondo... di Carvelli
 
"
Questo lillà perde i fiori. Da se medesimo cade e cela la sua antica ombra. Morirò di cose come questa.

Alejandra Pizarnik
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Carvelli (del 20/04/2010 @ 10:54:50, in diario, linkato 450 volte)

Mi aspettavano di fatto. Sono arrivato e hanno attraversato la strada. E' un negozietto che sta davanti casa mia lo gestisce un pakistano sa a che ora torno, immagino. Mi aspetta con un suo amico. Mi dà una lettera da leggere e spiegare in parole povere. In parole povere è un CUD. Glielo spiego.

In parole povere la mia fisioterapista stasera ha una cena con la sorella del fidanzato. Una delle due sorelle. Quella che si fa i fatti suoi. Non ha detto fatti. Non come l'altra che è simpatica. E comunque ha detto che "sto da paura". Da paura.

">.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/04/2010 @ 17:31:48, in diario, linkato 464 volte)

Ha 86 anni e poesia che mi risulti non l'ha mai letta. Né che mi ricordi gli interessa. Ha 86 anni e legge pure poco. Ora. Fa le parole crociate. Cose così. Narrativa zero, ora. Un po' di saggistica psicanalitica. Da lui non ho ereditato nessun libro di poesia, in ogni caso. Solo alcuni classici. Alcuni letti in parte. Letteratura psicanalitica. Economia politica. Maigret, tanti. Ora ha letto una recensione di un libro di poesie. Ha ritagliato la recensione e dice che lo vuole comprare. Mi sono offerto di andarlo a comprare io. Quindi il ritaglio (da La Domenica del Sole) ora è a me. Prima di andare cerco queste poesie in Rete e mi domando cosa l'abbia colpito. Linko e penso. Leggo.

Francesca Serragnoli

TRE POESIE

 

Non sono tipo che sviti con un’unghia

non rimango in mano

scendo in angoli torno

in urti brevi come spigoli

per entrare poso

i pugni in porte socchiuse

non so nemmeno se sarò chi sono.

Non amo i legni nudi

i nidi in vista ai vivi

non cerco le cascate di quelli in piena

fra i volti nelle folle.

Adoro chi riparte e batte

il piede insieme all’onda, io

nel quadrato di un bagno

piango i piatti prenotati a vita

che una voce timida disdice

privata, per non essere ascoltata.

E’ un’ora di punta

uno stridore di ruote

ferme davanti a un viso nudo

nelle dolci fiamme umane.

*

Anche la sola idea

di venirti incontro male

scendere scale per niente

salire in battiti

a metà fra sincerità e pena

di vedersi coperti di fiocchi

che altri occhi

vogliono davanti

m’inchioda

e nemmeno più muovo un gesto

alzo lo sguardo pesante

cerco di destare un saluto sono

una che cammina tacco tacco

rompe ovunque punte lunghe.

Ma quando ti vedrò

punto preciso della scala

scioglierò i capelli

le mie mani diventeranno correnti

uscirò dai paraventi inventati

trucco e paglia in terra

indurirò la corsa.

*

Anche tu me lo ridici il viaggio

le soglie e le madri che passi

fra le poche mani magre

c’erano fiori e linee a guardarti che

mi attraversavano e non osavo

le ricche tue miserie di foglia

- e rinasci ovunque cadi -

allora se chi perde ritorna

cercami chiusa nell’inverno

poiché anch’io amo le partenze

fra treni che non conosco

e buio è il bosco al tramonto

all’ingresso di un nuovo sentiero

nel mio letto invece caldo il sonno

nuove le lenzuola

una frenesia delicata adempie

al compito segreto della culla

nella madre nel ventre…

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 19/04/2010 @ 11:22:30, in diario, linkato 599 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 16/04/2010 @ 15:44:30, in diario, linkato 474 volte)

Vede qualcosa che altri non vedono. Sente qualcosa che altri non sentono. Sa cose che altri non sanno. Non lo chiama "intuito". Nessuno lo chiama "intuito" questo. Non dice quello che sa, non quello vede. Non avendolo visto altri, né essendosi realizzato non viene preso in considerazione. Parla di altro. Altro che nulla ha a che vedere con tutto questo che non c'è. Semplicemente perché non c'è. Si può dire di quello che c'è. Si può dire quello che si vede. Solo quello. Il resto è successo dopo.

">.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 16/04/2010 @ 08:49:30, in diario, linkato 519 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 15/04/2010 @ 15:45:55, in diario, linkato 492 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 15/04/2010 @ 12:38:24, in diario, linkato 525 volte)

Ancora da L'uomo che cade ancora DeLillo

"Lei viveva  in una condizione di imminenza costante. Si abbracciavano, senza dire nulla. Più tardi cominciavano a parlare in toni sommessi, che contenevano una sfumatura di tatto. Prima di parlare di cose rilevanti arrivavano a condividere anche quattro giorni interi di discorsi indiretti. Era tempo a perdere, progettato fin dal primo istante per non essere ricordato. Quel che avrebbe ricordato invece era la colonna sonora. Trascorrevano notti a letto con le finestre aperte, rumori di traffico, voci che si trascinavano, cinque o sei ragazze che camminavano per strada alle due di notte cantando una vecchia ballata rock che Lianne cantava con loro, a bassa voce, con affetto, parola per parola, copiando i loro accenti, le pause e le interruzioni, dispiacendosi quando le voci sfumavano. Le altre parole, quelle fra loro due, erano poco più che suoni, flussi di fiato informe, corpi che parlavano".

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 15/04/2010 @ 12:32:08, in diario, linkato 491 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 15/04/2010 @ 08:45:59, in diario, linkato 546 volte)
Ieri sera in metro A il train A. Al concerto di un amico. Questa è la versione di Dave Brubeck (buon ascolto).
">.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Carvelli (del 14/04/2010 @ 10:52:00, in diario, linkato 1121 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4
Ci sono 3824 persone collegate

< maggio 2020 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
diario (3972)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019
Ottobre 2019
Novembre 2019
Dicembre 2019
Gennaio 2020
Febbraio 2020
Marzo 2020
Aprile 2020
Maggio 2020

Gli interventi pių cliccati

Titolo
casa (8)
diario (1)
Letti di Amicizia (81)
libri (7)
Roberto (9)

Le fotografie pių cliccate


Titolo

 


webmaster
www.lorenzoblanco.it








31/05/2020 @ 18:56:11
script eseguito in 478 ms